Pages Menu
Categories Menu

Posted on Set 9, 2013

DAL 2 SETTEMBRE RILASCIO DEL DURC ESCLUSIVAMENTE ON-LINE

DAL 2 SETTEMBRE RILASCIO DEL DURC ESCLUSIVAMENTE ON-LINE

Dal 2 settembre 2013 tutte le imprese vedranno recapitarsi il DURC, da parte di Casse Edili, Inps e Inail, esclusivamente via PEC (posta elettronica certificata).

Come sottolineato dall’INPS in un messaggio del 23 agosto 2013 e dal CNCE in una nota del 15 luglio 2013, l’inoltro della richiesta di DURC sarà consentito solo se il sistema dello Sportello Unico Previdenziale rileva l’avvenuta registrazione, nell’apposito campo, dell’indirizzo PEC del richiedente.

Si ricorda che, come previsto dal Decreto Legislativo 69/2013, è possibile indicare l’indirizzo del proprio consulente del lavoro (o del professionista che segue l’azienda per gli adempimenti di lavoro, previdenza e assistenza).

E’ opportuno, inoltre, rilevare come l’eventuale necessità di una trasmissione del DURC – ricevuto dall’impresa via PEC – a soggetti non tenuti all’utilizzo di tale strumento (ad esempio i committenti privati o le amministrazioni di altri Paesi) sia superata dalla possibilità di utilizzare la stampa del documento allegato alla mail certificata.

L’apposizione, infatti, sul DURC del cosiddetto “glifo”, cioè di un contrassegno generato elettronicamente, consente di assicurare la provenienza e la conformità all’originale del documento cartaceo secondo quanto previsto dal DL 30 dicembre 2010 n. 235.