Pages Menu
Categories Menu

Posted on Mar 14, 2014

BANDO INAIL ISI 2013: NUOVI INCENTIVI ALLE IMPRESE

BANDO INAIL ISI 2013: NUOVI INCENTIVI ALLE IMPRESE

L’INAIL, con il Bando ISI 2013, rende disponibili 307,359 milioni di euro per la realizzazione di investimenti diretti al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza dei luoghi di lavoro.

I soggetti destinatari dei contributi sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

Sono ammessi a contributo progetti ricadenti in una delle seguenti tipologie:

  1. progetti di investimento;
  2. progetti di responsabilità sociale e per l’adozione di modelli organizzativi;
  3. progetti per la sostituzione o l’adeguamento di attrezzature di lavoro messe in servizio anteriormente al 21/9/1996 con attrezzature rispondenti ai requisiti di cui al Titolo III del d.lgs. 81/2008 s.m.i. e di ogni altra disposizione di legge applicabile in materia.

Il finanziamento è costituito da un contributo, in conto capitale, pari al 65% delle spese sostenute dall’impresa per la realizzazione del progetto, al netto dell’Iva, nei termini stabiliti dagli Avvisi regionali.

Fino all’8 aprile 2014 sul sito www.inail.it – Servizi on line, le imprese avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro di inserire la domanda di contributo con le modalità indicate nei diversi Avvisi Regionali, nonché di simulare il punteggio per la verifica dei requisiti di ammissibilità.

Se le caratteristiche del progetto sono in linea con quelle richieste dal bando, è possibile partecipare alla fase successiva di invio telematico della domanda. I finanziamenti sono a fondo perduto e verranno assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo.