Pages Menu
Categories Menu

Posted on Lug 24, 2016

380 milioni di euro in favore delle PMI del Sud

380 milioni di euro in favore delle PMI del Sud

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso disponibile lo stanziamento di 380 milioni in favore delle PMI del Sud, a valere sulle risorse del PON Imprese & Competitività 2014-2020, attraverso due bandi (Grandi progetti R&S PON e Orizzonte 2020 PON) volti a promuovere l’innovazione e accrescere la competitività grazie al finanziamento progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale.

Il bando “Grandi progetti R&S PON” concede finanziamenti in favore di iniziative di R&S di rilevanti dimensioni e in grado di esercitare un significativo impatto sullo sviluppo del sistema produttivo e dell’economia del Paese. Gli interventi agevolativi previsti, per i quali sono stanziati 200 milioni di euro, sono: industria sostenibile e agenda digitale. La spesa minima di investimento deve essere compresa tra i 5.000.000 e i 40.000.000 di euro.

Il bando “Orizzonte 2020 PON” concede agevolazioni in favore di progetti di R&S di rilevanza strategica per il sistema produttivo e in particolare per la competitività delle piccole e medie imprese per un totale di 180 milioni di euro. I progetti dovranno essere finalizzati alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi esistenti, tramite lo sviluppo di tecnologie, riconducibili alle aree tematiche individuate dalla Strategia nazionale di specializzazione intelligente da realizzarsi nelle Regioni meno sviluppate (Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia) e nelle Regioni in transizione (Abruzzo, Molise, Sardegna) con focus sulle seguenti aree tematiche: Tecnologia dell’informazione e della comunicazione (Tic), Nanotecnologie, Materiali avanzati, Biotecnologie, Fabbricazione e trasformazione avanzate, Spazio, Tecnologie  riconducibili alle “Sfide per la società” del programma Orizzonte 2020.

I termini di apertura e le modalità di presentazione delle domande saranno definiti con successivo provvedimento.

Per maggiori informazioni clicca qui.